Le Cronache Lucane

LE SCUOLE E LA DIDATTICA A DISTANZA

Gli alunni concretizzano le loro conoscenze in prodotti definiti compiti di realtà


Dalla fase 1 alla fase 2 la Dad, didattica a distanza, continua a caratterizzare la formazione di centinaia di migliaia di studenti. Molti i cambiamenti rispetto a prima e tra questi anche il sistema della valutazione che si avvale di nuovi criteri rispondenti alle modalità dell’ attuale scuola.
Gli alunni concretizzano le loro conoscenze in prodotti definiti come compiti di realtà. E così la II E dell’Istituto Da Vinci-Nitti di Potenza sezione ITE di Brienza, per entrare nell’atmosfera del teatro shakespeariano, prova ad interpretarne una pagina, costruendo una “scena ” a distanza.
I ragazzi hanno realizzato la clip ognuno dalla propria abitazione e a noi spettatori lasciano lo spazio per l’immaginazione.

Le Cronache Lucane