Le Cronache Lucane

“FONDI PER IL SUD NON DEVONO RIDURSI”

Ue, l’Onorevole Vito De Filippo (Italia Viva) ribadisce la posizione sul Mezzogiorno


“Da ieri possiamo dire che l’Europa c’e’, che sta reagendo in maniera seria e, in una situazione drammatica, avremo un meccanismo europeo di stabilita’, il Mes, senza condizioni”. Cosi’ Vito DE FILIPPO, deputato di Italia viva, che interpellato dalla ‘Dire’, sottolinea: “Potremo cosi’ fare grandi investimenti in sanita’ e ci sono buone prospettive per cui il recovery fund possa essere utilizzato nella maniera opportuna per dare slancio all’economia del nostro continente. La BCE- prosegue- continua il suo lavoro operoso e serio che ha saputo svolgere in questi anni”.

Ora, avverte il parlamentare, “la domanda che dobbiamo porci, e che dobbiamo verificare nei prossimi giorni soprattutto come parlamentari del Mezzogiorno, e’ che i fondi strutturali vengano
garantiti nella stessa dimensione del passato”, ossia che “tutto cio’ che l’Europa sta mettendo in campo sia realmente aggiuntivo”. Per DE FILIPPO “sarebbe clamoroso, e non credo che cosi’ sara’, se queste risorse fossero meramente sostitutive di interventi che il Mezzogiorno invece si aspetta per superare un divario storico. Sono convinto- conclude- che l’Europa continuera’ ad agire nella direzione giusta e il nostro paese fa bene a confermare in quella sede la sua forza e determinazione”.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com