Le Cronache Lucane

METAPONTO AVRÀ UN LIDO PER DISABILI

L’annuncio del Sindaco di Bernalda Tataranno, il progetto riprende l’idea di Gaetano Fuso, poliziotto colpito dalla Sla


Tataranno, Sindaco di Bernalda, ha annunciato ai suoi concittadini in un post pubblicato sulla sua pagina ufficiale Facebook, di una nota proveniente dall’ufficio del Demanio marittimo della Regione Basilicata che « autorizza, ai sensi dell’art. 38 del Codice della Navigazione, il Comune di Bernalda alla anticipata occupazione di aree demaniali marittime per la realizzazione di uno stabilimento balneare attrezzato per il godimento del mare e l’accoglienza di disabili intellettivi e motori e delle loro famiglie».
«Una splendida notizia in questo periodo nel quale risulta molto difficile poter pensare alle vacanze – ha dichiarato il Sindaco – ma abbastanza incoraggiante, in quanto dobbiamo essere positivi, la situazione legata all’emergenza prima o poi finirà, per lasciare il posto alla stagione, che arriverà».
Intanto, verrà avviato l’iter burocratico che porterà alla realizzazione del lido, cui potranno accedere i disabili.
Il progetto, riprende l’idea di Gaetano Fuso, poliziotto che nel 2014 fu colpito dalla Sla.
Fuso, sarebbe il nipote di Antonio Montinaro, uno degli uomini della scorta di Giovanni Falcone morto nella strage di Capaci.
Gaetano, quando apprese della malattia, non si rassegnò alla condizione di invalidità e formò insieme a sua moglie l’Associazione 2HE che gestisce la struttura balneare “La terrazza” nella marina di Melendugno in collaborazione con il Comune, l’Asl Lecce, Aisla, Libera e la Polizia di Stato.
Un lido attrezzato con tutti i confort.
Il Sindaco Tataranno nel 2017 aveva visitato il lido, iniziando a concepire nella sua mente l’idea di dotare di una struttura del genere anche la spiaggia di Metaponto.
Finalmente, anche grazie alla realizzazione di questa struttura, i cittadini di Metaponto e Bernalda che vivono in una condizione di disabilità potranno usufruire della possibilità di vivere le vacanze in maniera più serena.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com