Le Cronache Lucane

I CONTAGIATI SALGONO A 24

#Coronavirus, il caso dello pneumologo dell’ospedale di Villa d’Agri sta facendo innalzare i numeri in zona. Anche a Matera un altro contagio

 


Emergenza Covid-19: analizzati altri 11 tamponi, 4 positivi

Purtroppo la Val d’Agri e’ ormai ufficialmente al centro del caso epidemiologico, dopo il contagio del medico pneumologo dell’ospedale di Villa d’Agri, nosocomio in fase di chiusura per alcuni giorni al fine della sanificazione dopo il fattaccio.

La task force regionale ha comunicato infatti che che oggi 17 marzo – con aggiornamento alle ore 18.00 – sono stati effettuati 11 test in tutta la regione per l’infezione da Covid-19. Di questi:
7 sono risultati negativi e 4 positivi.
I casi positivi sono così suddivisi:
3 in Provincia di Potenza ( 2 Villa d’Agri-Marsicovetere e 1 a Moliterno) tutti in quarantena presso le proprie abitazioni;
1 in Provincia Matera (nel Comune di Matera), con ricovero nel reparto di terapia intensiva dell’Ospedale Madonna delle Grazie.
Con questo aggiornamento salgono a 24 i casi positivi registrati in Basilicata per l’infezione da Covid-19.

Al momento non è dato sapere se tra i tamponi effettuati e risultati negativi ci sono anche quelli dei familiari della ragazza di Potenza. Aggiornamenti su Cronahe Lucae in edicola digitale.

Intanto tutti i test positivi verranno inviati all’Istituto superiore di sanità per la conferma di seconda istanza. I Dipartimenti di prevenzione delle Asl hanno attivato tutte le procedure per l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche, finalizzate a rintracciare i contatti avuti dalle persone risultate positive.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti