Le Cronache Lucane

MATERA: OLTRE 350 QUINTALI DI CIBO RACCOLTI

Un “progetto di coesione sociale nato dalla sinergia tra diverse associazioni e la Caritas”


Nel 2019 la «Rete Cibus», un «progetto di coesione sociale nato dalla sinergia tra diverse associazioni di volontariato materano e la Caritas diocesana di Matera-Irsina», ha raccolto «ben 35.417 chilogrammi di eccedenze alimentari». Lo ha reso noto la responsabile della Rete Cibus, Pina Giordano.
Si tratta, ha spiegato, di una «media mensile di circa 2.900 chili che vengono ridistribuiti presso alcune parrocchie della città a beneficio di famiglie in difficoltà economica e alle mense caritatevoli della città di Matera che li trasforma in pasti caldi e nutrienti».

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com