Le Cronache Lucane

BRAIA E CIFARELLI SU INDENNITA’ MEDICI

ASM: “Bene sospensione recupero somme”


“La sospensione delle procedure amministrative legate al recupero delle indennità legate alle reperibilità pomeridiane effettuate dai medici dell’Asm negli ultimi 10 anni, annunciate dal direttore amministrativo Giordano in quarta commissione deve essere intesa solo quale primo passo verso la risoluzione della vicenda”. Così il consigliere regionale di Italia Viva, Braia per il quale “si sarebbe potuto certamente evitare tutto ciò agendo per tempo dal momento che tutti, compreso chi governa il dipartimento sanità, erano venuti a conoscenza dell’iniziativa in corso”.

Per il consigliere Cifarelli “l’assessore Leone ha precise responsabilità nell’aver coperto questa modalità operativa della direzione aziendale Asm. Personalmente ho chiesto conto del clima vessatorio ed intimidatorio che negli ultimi mesi si è determinato nei confronti del personale tutto, sia esso sanitario che amministrativo. In questa condizione – conclude Cifarelli – ci rimette la tasca e la serenità dei lavoratori, ma soprattutto ci rimettono i cittadini/pazienti che vedono ridurre i servizi sanitari in qualità e quantità”.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com