Le Cronache Lucane

CONTINUA L’AVANZATA DELLA XYLELLA

Infettata anche una pianta di rosmarino, la denuncia della Coldiretti Puglia


Continua inarrestabile l’avanzata della Xylella fastidiosa con altri 139 ulivi infetti nelle province di Taranto e Brindisi e una pianta di rosmarino risultata infetta a Ostuni. E’ quanto denuncia Coldiretti Puglia, sulla base dei dati resi noti da InfoXyella, relativi ai risultati delle analisi riferiti ai campioni di olivi del quinto aggiornamento del monitoraggio 2019 che hanno conclamato la presenza della malattia su 96 ulivi a Taranto, 89 in agro di Montemesola, 2 in agro di Grottaglie, 2 a Crispiano, 2 a Monteiasi ed un olivo infetto nella città di Taranto,  31 ulivi infetti a Ostuni, 2 a Carovigno, 1 a Cisternino e 9 a Ceglie Messapica.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com