Le Cronache Lucane

STATO DI CALAMITÀ, APPROVATA MOZIONE

“Matera e il Metapontino territori chiave per il Paese intero”

Approvato alla unanimità dal Consiglio regionale una mozione presentata dal Movimento cinque stellesull’ondata di maltempo che ha colpito l’area del materano e del metapontino. Con il documento si impegna la Giunta regionale a proseguire nell’attività istruttoria di recepimento delle segnalazioni, nella delimitazione delle aree danneggiate e nella quantificazione dei danni, così, poi, da richiedere lo stato di calamità naturale per ottenere misure concrete a sostegno degli imprenditori agricoli che hanno subito danni.

Nel documento si richiama quanto fatto dal Presidente Bardi che ha inoltrato richiesta di dichiarazione dello stato di emergenza e si ribadisce che gli eccezionali eventi atmosferici hanno creato delle difficoltà che difficilmente sono superabili con la dotazione finanziaria ordinaria dei Comuni colpiti dal maltempo.Il settore agricolo lucano, uno dei fiori all’occhiello dell’economia regionale, già pesantemente colpito da recenti ondate di maltempo, ha subito un nuovo duro colpo e necessita di un sostegno forte da parte degli enti competenti, per evitare ulteriori criticità.Approvato un emendamento alla mozione, presentato da Braia, con il quale si “impegna la giunta, a verificare la possibilità di istituire, nel prossimo bilancio regionale, un fondo di solidarietà da utilizzare in caso di emergenza in forma di anticipazione o integrazione delle risorse eventualmente riconosciute dal Governo Nazionale”.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com