Le Cronache Lucane

6000sardine: essere presenti a Modena oggi, premiando lo sforzo di due ragazzi ventenni che ci stanno dando l’anima

Troviamo un ombrello, un impermeabile e trasformiamoci in Sardine di piazza. Silenziose ma inarrestabili

MODENA NON SI LEGA. SARDINE UNITE.

Dopo la straordinaria partecipazione al flash mob di Bologna, abbiamo deciso di organizzarla anche a Modena, in vista della “visita” di Salvini nella Città.

Abbiamo voluto organizzare il flash mob in un luogo simbolo: Piazza Grande.

Dopo che la Lega non ha votato la comissione contro il razzismo e l’antisemitismo, dopo che la Lega non si è voluta alzare ed applaudire un Senatrice sopravvissuta ai campi di Sterminio, dopo che anche la Lega Modena, in consiglio comunale, ha scelto di non rendere omaggio a Liliana Segre.

6000sardine

Tutte le forme di protesta fanno paura.
Soprattutto se partono dal basso sfruttando mezzi che la retorica populista non conosce.
Il silenzio delle sardine è stato assordante.
Perché eravamo una marea e perché avevamo il sorriso sulle labbra mentre gli altri gridavano rabbiosi.
Siamo partiti dal basso che più basso non si può.
E per questo siamo vulnerabili.
I nostri avversari lo sanno e hanno già attivato la macchina del fango. Ci accusano di essere assassini, figli di papà, cazzari.
Ci accusano di non esistere. Vorrebbero non esistessimo.
Perché se non ci fossimo, la pancia continuerebbe a prevalere sulla testa.
Avevamo già detto che sarebbero stati tempi duri e che non si sarebbe tornati indietro.
Ora abbiamo due possibilità.
Tornare a nasconderci dietro responsabilità altrui oppure rispondere alla chiamata del vivere civile e democratico.
Rispondere con i mezzi che hanno aperto un primo squarcio.
Essere presenti a Modena oggi, premiando lo sforzo di due ragazzi ventenni che ci stanno dando l’anima.
Pensano che la pioggia ci fermerà, ma si sbagliano.
Si illudono che l’odio in rete ci farà tremare.
Non hanno capito.
La risposta spetta a noi.
Se vogliamo possiamo.
Troviamo un ombrello, un impermeabile e trasformiamoci in Sardine di piazza. 
Silenziose ma inarrestabili.
Un’altra piazza piena sarà semplicemente… bellissima.
Cambiamo una storia durata troppo a lungo.
#spettaanoi
#modenanonabbocca
#lemiliaromagnanonsilega
#6000sardine
#sapevatelo2019 Vs Mimmo Leccese
Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com