Le Cronache Lucane

PORTAVA PROSTITUTE IN STRADA, ARRESTATO

L’uomo, incensurato, chiedeva in cambio sesso alle giovani rumene


Da molti mesi accompagnava due 20enni rumene sulla strada provinciale che collega Adelfia a Rutigliano, in provincia di Bari, dove le donne si prostituivano. All’ora di pranzo, poi, le portava a mangiare in in una stazione di servizio. E in cambio di questi favori chiedeva prestazioni sessuali. Per questo un 41enne incensurato, residente nel Barese, è stato arrestato dai carabinieri di Cellamare (Bari) con l’accusa di sfruttamento della prostituzione. L’uomo è stato arrestato in flagranza, mentre portava nella sua autovettura le due giovani rumene. Le donne hanno confermato che l’uomo chiedeva prestazioni sessuali.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti