Le Cronache Lucane

SERVIZIO CIVILE IN PRO LOCO

Con la pubblicazione del Bando nazionale da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio Civile Universale, si rinnova l’opportunità per i giovani lucani di vivere l’esperienza di Servizio Civile Universale nelle sedi Pro Loco aderenti al progetto UNPLI Basilicata. Quest’anno il progetto presentato dal Comitato regionale Pro Loco UNPLI Basilicata dal titolo “Viaggio nel patrimonio culturale lucano”, che è stato approvato, fa sapere il Presidente regionale Pro Loco Unpli Basilicata, Rocco Franciosa, prevede il coinvolgimento attivo di 41 sedi Pro Loco con 45 posti disponibili. I giovani dai 18 ai 29 anni non compiuti, che sono interessati a vivere un anno di Servizio Civile Universale per cimentarsi nella realizzazione del progetto possono scegliere una delle seguenti sedi Pro Loco aderenti: Accettura, Acerenza, Armento, Avigliano, Banzi, Barile, Bella, Bernalda, Cancellara, Castel Lagopesole, Castelsaraceno, Cirigliano, Corleto Perticara, Filiano, Gorgoglione, Latronico, Maratea, Metaponto, Miglionico, Moliterno, Montalbano Jonico, Montescaglioso, Nova Siri, Oliveto Lucano, Paterno, Pietrapertosa, Pignola, Rapone, Rionero in Vulture, Ripacandida, Rotondella, San Mauro Forte, San Severino Lucano, Sarconi, Sasso di Castalda, Senise, Stigliano, Teana, Tricarico, Valsinni e Viggianello. Da quest’anno è possibile
presentare la domanda di partecipazione al Servizio Civile Universale attraverso la piattaforma DOL (Domanda On Line) che consente di compilare la candidatura attraverso PC, Tablet o smartphone senza moduli cartacei da compilare e spedire. Per
accedere al DOL è necessario collegarsi a domandaonline.serviziocivile.it . Tutte le informazioni sul progetto sono reperibili sul sito www.unplibasilicata.it .

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti