Le Cronache Lucane

POTITO RUGGIERO da solo in Piazza contro i cambiamenti climatici: a 12 anni è l’eroe del “Fridays for Future”

La protesta del 12enne ha attirato anche l’attenzione del governatore pugliese Michele Emiliano il quale, rilanciando il post del sindaco su Facebook, ha scritto: “Potito è il mio eroe pugliese di questo #Fridaysforfuture”

POTITO È UN EROE DEI TEMPI MODERNI

A raccontare della protesta “isolata” di Potito è Massimo Colia, il sindaco del paese in provincia di Foggia.

POTITO RUGGIERO 12anni
Questo ragazzino di dodici anni è infatti l’unico studente sceso in piazza a Stornarella (FG) per il 3º Global Strike for Future.

Lo ha fatto portando un cartellone disegnato a mano da lui, con una torta farcita di plastica e la frase:
“I keep an eye on you” ~ “Vi tengo d’occhio”

Si chiama Potito, ha 12 anni, e con un cartellone su cui ha disegnato una torta farcita con la plastica, questa mattina ha manifestato da solo in piazza a Stornarella contro i cambiamenti climatici, in occasione del Fridays For Future.

A raccontare la sua protesta è stato il sindaco di Stornarella, paese di 5mila abitanti in provincia d Foggia, sul proprio profilo Facebook il primo cittadino ha scritto:

“È ammirevole vedere quanto sia sensibile un bambino di 12 anni che da solo si è appostato in piazza per manifestare contro i cambiamenti climatici, così come stanno facendo migliaia di studenti, oggi, in tutta Italia per aderire al terzo Global Strike For Future”

Aggiunge il primo cittadino di Stornarella

“Potito ha disegnato su un cartellone una mano tesa che regge una torta farcita di plastica. Mi sono fermato a complimentarmi con lui e gli ho chiesto le ragioni che lo hanno portato ad aderire a questa iniziativa. Mi ha risposto: <noi siamo figli di questa terra e con il nostro comportamento la stiamo avvelenando, e non può esistere che un figlio avveleni sua madre> dovremmo prendere esempio da Potito”

La protesta del 12enne ha attirato anche l’attenzione del governatore pugliese Michele Emiliano il quale, rilanciando il post del sindaco su Facebook, ha scritto: “Potito è il mio eroe pugliese di questo #Fridaysforfuture”

Il Presidente Michele Emiliano uomo di grande sensibilità ha eletto il piccolo 12enne
Potito Ruggiero come il suo eroe pugliese del FRIDAYS FOR FUTURE

Potito è l’unico studente di Stornarella, comune in provincia di Foggia, ad essere sceso in piazza a scioperare seguendo le orme di Greta Thunberg e di migliaia e migliaia di altri ragazzi

Da solo in piazza contro i cambiamenti climatici: a 12 anni è l’eroe del “Fridays for Future”

È sceso in piazza anche lui, come migliaia e migliaia di altri studenti in tutta Italia e nel mondo, ma a Stornarella, comune in provincia di Foggia, a mostrare un cartello contro il riscaldamento globale e i cambiamenti climatici Potito era solo.
Questo ragazzino di dodici anni è infatti l’unico studente sceso in piazza a Stornarella per il terzo Global Strike for Future. Lo ha fatto portando un cartellone disegnato a mano da lui, con una torta farcita di plastica e la frase: “I keep an eye on you” (“Vi tengo d’occhio”).
A raccontare la scena su Facebook è stato il sindaco di Stornarella, Massimo Colia, ed ha ottenuto AUTORIZZAZIONE dei genitori per PUBBLICARE le FOTO del minore.

 

Pubblico la mail che il Sindaco Massimo Colia ha ricevuto dal #PresidenteISDE

Gentile Sig Sindaco Massimo Colia,

abbiamo letto sulla stampa la vicenda del bambino #PotitoRuggiero e ne siamo stati profondamente colpiti.

A nome della Sezione modenese di International Society of Doctors for the Environment (ISDE) vorrei chiederLe cortesemente di ringraziare Potito per l’esempio che ci ha dato.

In particolare per le parole da lui usate e che Lei ha riferito. Dette da un bambino hanno un significato particolare. E forse è proprio questo il motivo dell’attenzione che questo movimento di giovani che manifesta per la protezione del nostro pianeta ha suscitato in tutti noi. Noi che abbiamo usato questo pianeta come se fosse nostro, mentre ci è stato semplicemente donato come una madre dona la vita al proprio bambino, per un atto di amore.

E noi ce ne siamo approfittati

Cordialmente

#PaoloLauriola ~ Presidente ISDE-Modena

***

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com