Le Cronache Lucane

ARPAB, POLESE: PERCHÉ COSTA NON HA FIRMATO?

Il consigliere regionale del Pd ha presentato un’interrogazione

“Vogliamo sapere dal Ministro Costa perché non ha voluto firmare per la prima volta gli atti d’intesa tra Ispra e Arpab”. Così il vicepresidente del Consiglio regionale Mario Polese a margine della riunione della Terza Commissione consiliare.

L’esponente del Pd, che annuncia un’interrogazione sul tema, vuole comprendere perché fra per il monitoraggio ambientale delle aree interessate alle estrazioni petrolifere fra Ispra e Arpab si passa da un Accordo quadro a semplici protocolli d’Intesa.

Ma chiede soprattutto “le ragioni di un diniego notificato all’Arpab peraltro in maniera indiretta, come si apprende dall’audizione del direttore dell’Agenzia Iannicelli in terza Commissione. Mai, con i governi precedenti, la nostra regione ha subito tali umiliazioni istituzionali”.

A suo parere “siamo stati ignorati da un Ministro 5 stelle che, come al solito, quando si tratta di chiacchiere è pronto a piacevoli passeggiate in terra lucana, ma poi alla riprova dei fatti concreti viene puntualmente meno. Vogliamo sapere il perché di un’azione così scellerata quanto inaudita”.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti