Le Cronache Lucane

I COMUNI RICICLONI

Presso il punto scambio logico di Potenza è stato presentato martedì 26 febbraio il rapporto dei comuni lucani che si sono contraddistinti per aver effettuato una buona raccolta differenziata. I “comuni ricicloni” non è altro che il risvolto regionale di un evento organizzato a livello nazionale da Legambiente. A Potenza erano presenti, tra gli altri, il presidente e la direttrice di Legambiente, rispettivamente Antonio Lanorte e Valeria Tempone oltre che l’esponente nazionale dell’associazione che ha a cuore le sorti dell’ecosistema nel Belpaese, Nicoletti. Nel corso della premiazione è intervenuto anche l’assessore regionale uscente all’ambiente, Francesco Pietrantuono. Tra i comuni ricicloni che si sono contraddistinti vi è senza dubbio Sarconi. Durante il dibattito che si è svolto presso il punto scambio logico del capoluogo è stato ribadito che il sistema lucano di raccolta differenziata dei rifiuti è sensibilmente migliorato e si attesta sul 50% del totale. Quando partirà il nuovo sistema di gestione della città di Matera si potrà toccare anche una percentuale vicina al 60%. Ci si aspetta ora di far partire gli impianti di trattamento dell’organico così come previsto dal piano regionale dei rifiuti per poter finalmente affermare che la Basilicata è regione virtuosa

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti