Le Cronache Lucane

TITO: NUOVA GESTIONE DELLA BIBLIOTECA

Tra autori messi al rogo, perseguitati o censurati, si celebra la cultura

Domenica, presso la Biblioteca Comunale “Lorenzo Ostuni” di Tito, dedicata al filosofo, simbologo e terapeuta italiano di fama internazionale, l’Associazione Sotto il Castello ha colto  “l’occasione per inaugurare la nuova gestione della biblioteca in modo del tutto insolito, ma simbolicamente importante. Ricostruire la memoria, sottolineando i pericoli di un passato che ritorna e chiedendo a tutti di prendere parte e di schierarsi”: verrà infatti ricordata la data simbolo del 27 gennaio 1945, il momento in cui furono abbattuti i cancelli di Auschwitz. Sotto il Castello è un’associazione culturale operante sul territorio lucano dal 2014, organizza eventi, laboratori, mostre e presentazioni di libri. Nasce come strumento per la comunità, per raccontarsi e raccontare la realtà con occhio attento al locale, ma aperto al globale. Sotto il Castello crede nella forza della formazione permanente e considera le differenze e la molteplicità di valori uno stimolo alla realizzazione della propria missione e, in quest’ottica, co-progetta e concretizza le proprie attività.

Le Cronache Lucane
error: Contentuti protetti