Le Cronache Lucane

PRESENTATO UN NUOVO SOGGETTO POLITICO

+Europa si candida in vista di tutte le prossime scadenze elettorali lucane

Si è svolta  a Potenza l’Assemblea fondativa regionale di +Europa +Basilicata che partendo dall’esperienza consolidata di Centro Democratico costruisca la nuova stagione politica lucana proiettata verso le prossime scadenze elettorali europee, regionali ed amministrative. Nel corso dell’assemblea è stato presentato il nuovo simbolo e si è sottolineato che +EUROPA resta  l’unico partner del Centrosinistra in ascesa nei sondaggi a livello nazionale.
E’ stata sottolineata l’adesione convinta al Centrosinistra, segnata comunque da altalenanti rapporti fatti di rispetto dei ruoli. Durissimo, inoltre, l’attacco sul definito “disastro della città di Potenza” sempre più allo sbando e la indicazione, contro la volontà, di un assessore regionale che appena sostituito è diventato alternativo al Presidente che lo aveva nominato.
Sulle elezioni regionali – è stato spiegato – si proverà a dettare una idea di nuova politica, oltre gli schieramenti e analizzando lo stato di crisi generalizzata esasperata da elementi di preoccupante qualunquismo e personalizzazione della politica che ha segnato non solo i vecchi esponenti dei singoli schieramenti, ma sembra coinvolgere anche chi si propone con nuove ricette.
Si analizzerà  il futuro possibile della Regione Basilicata, della difesa o dell’ampliamento dei suoi confini, delle politiche sociali da mettere in campo per bloccare lo spopolamento ed evitare fenomeni di emigrazione confusa che oggi interessa sempre più i genitori-nonni, della battaglia vera per aumentare l’occupazione e del contesto generale nel quale inserire il disegno di rafforzamento di un’area urbana come quella materana e contrastare l’indebolimento dell’area urbana potentina.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com