Le Cronache Lucane

SCATTATO IL BLACK FRIDAY

Confesercenti mette in guardia dalle truffe

Un giro di affari da 1 miliardo e 300 milioni di euro. A tanto ammonta la spesa dei clienti attratti dal black Friday. Lo stima è di Confesercenti che mette in guardia i consumatori. Occorre stare attenti ai raggiri proprio come avviene per il periodo dei saldi. In alcuni casi, infatti, anche per il black friday i prezzi vengono prima gonfiati e poi ribassati. Inoltre, i prezzi sovente non vengono stabiliti da esseri umani ma da algoritmi che regnano sempre più sovrani nelle nei negozi E commerce. Algoritmi che determinano il prezzo del prodotto In base a delle regole che l’esperto del marketing stabilisce. Così questi schemi di calcolo possono far variare i prezzi anche in base a quello che fanno altri siti: se li abbassano li fanno scendere, viceversa se li alzano li fanno risalire. Ma gli algoritmi possono determinare i prezzi anche in base al reddito presunto degli utenti. E se nel recente passato il black friday riguardava solo i prodotti hi tech, oggi gli sconti veri o presunti riguardano anche preziosi, abbigliamento addirittura biglietti aerei. In questa giungla sarebbe opportuno muoversi ed eventualmente spendere con attenzione!

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com