Le Cronache Lucane

A PALAZZO LANFRANCHI IN SCENA UN LAVORO SU CECHOV

Chiuderà con uno spettacolo dedicato ad Anton Cechov la residenza artistica con il regista Eimuntas Nekrošius che si è svolta

Chiuderà con uno spettacolo dedicato ad Anton Cechov la residenza artistica con il regista Eimuntas Nekrošius che si è svolta a Matera e a cui hanno preso parte ventidue giovani attori, tra i 23 e i 35 anni. Lo spettacolo, esito del lavoro fatto con il regista fondatore della compagnia Meno Fortas Theatre, è in programma sabato 22 ottobre alle 19.00 nella Sala delle Arcate di Palazzo Lanfranchi. L’importante residenza artistica internazionale voluta dal Città delle Cento Scale Festival è stata organizzata in collaborazione con il Polo Museale della Basilicata, promossa dal Mibact e Regione Basilicata – Ufficio Sistemi Culturali e Turistici. Un’esperienza che ha permesso a giovani talenti del teatro italiano ̶ gli allievi-attori sono arrivati a Matera da ogni parte del Paese ̶ di confrontarsi con uno dei più famosi registi della scena internazionale. Una impostazione non nuova per il Città delle 100 Scale Festival che in questa VIII edizione della rassegna ha offerto a cento cittadini di Potenza una residenza artistica con il fondatore della Compagnia della Fortezza, Armando Punzo. Sabato, dunque, a Matera sarà messo in scena l’esito di un percorso di studio e creatività che ha arricchito i giovani attori partecipanti. Per molti di loro anche un’occasione per conoscere la città Capitale Europea della Cultura 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com