Forza Nuova nelle liste della Lega: un accordo clandestino applicato anche in Piemonte

Chissà cosa ne pensano gli alleati di governo della Lega, i pentastellari. Ora che hanno scoperto l’antifascismo e il 25 aprile sapere che la Lega, a livello locale, se la intende con Forza Nuova dovrebbe creare un qualche problemino. O no? E la novità ancora più sorprendente è che queste intese “clandestine” sono diffuse anche altrove, come per le comunali di Druento, provincia di Torino, Piemonte. Leggi il seguito