QUARTO GRADO, OMICIDIO DI MARCO VANNINI, CRIMINOLOGA URSULA FRANCO: DAVIDE VANNICOLA HA DETTO CHE FU LUI A PENSARE CHE POTESSE ESSERE STATO FEDERICO A SPARARE, NON CHE FU IZZO A DIRGLIELO

La giornalista interpreta le parole di Davide Vannicola traendo una conclusione errata: Vannicola non ha detto che il maresciallo dei carabinieri di Ladispoli gli avrebbe detto che a sparare fu Federico Ciontoli. Leggi il seguito

OMICIDIO DI MARCO VANNINI, LA PROCURA CONVOCA DAVIDE VANNICOLA, CRIMINOLOGA URSULA FRANCO: L’EX AMICO DI IZZO NON È UN TESTIMONE

Il problema è che, nel nostro paese, in molti scambiano la propria visibilità per competenze. Leggi il seguito

La Prof ANNA CIRIANI prossimaMENTE a POTENZA per le europee

FARÒ DIRETTE sui SOCIAL e GIRERÒ il SUD ITALIA per incontrare ed ascoltare tutti coloro che desiderano conoscermi ed espormi le principali problematiche del luogo in cui vivono. Leggi il seguito

OLTRE LA TESTA SERVE UN BEL CORPO IN EUROPA : Europee, cʼè anche la “sexyprof” di Pordenone tra i candidati

"Non ci ho pensato su due volte ad accettare", dichiara Anna Ciriani, sospesa nel 2008 per le foto senza veli scattate a Berlino Leggi il seguito

CRIMINOLOGA URSULA FRANCO: NICOLETTA INDELICATO come ADRIANNE JESSICA JONES

Conoscere la casistica è fondamentale per chi si occupa di morti violente e di scomparse, permette infatti di restringere il cerchio dei sospettati e di censurare le ricostruzioni di fantasia Leggi il seguito

Omicidio Teresa e Trifone, ergastolo confermato per Giosuè Ruotolo

Confermata la tesi sostenuta in primo grado dal pm Pier Umberto Vallerin: la sera del 17 marzo 2015 a sparare diversi colpi di pistola contro i fidanzati nel parcheggio del palazzetto dello sport friuliano, secondo la Corte d'assise di Appello, fu il commilitone di Ragone Leggi il seguito

URSULA FRANCO : ANALISI INTERVISTA RILASCIATA DA PAOLO ESPOSITO A FRANCA LEOSINI

In questa intervista non v’è traccia della "disperata dichiarazione d’innocenza" annunciata dalla Leosini, vi è invece la conferma che l'Esposito è l'autore dell'aberrante duplice omicidio di Gradoli. Paolo Esposito, pur conoscendo la lingua italiana, l'uso della quale sarebbe stato ben più appropriato vista l'occasione unica che gli si era presentata, si è espresso per tutta l'intervista in un blando dialetto romano, comprensibile ma rozzo, la sua è stata una scelta precisa dettata dal disprezzo che prova nei confronti del sistema. Paolo Esposito è un sociopatico e come tale è privo di empatia e di una coscienza morale, per queste sue caratteristiche e per il reato da lui commesso è annoveratile tra i cosiddetti "mostri" Leggi il seguito

STADIO DELLA A.S. ROMA A TOR DI VALLE

Con riproposizione del ritornello "sulla riduzione della volumetria" e "sulle opere (ad es. Fosso di Vallerano) importanti per la città". Che, su richiesta della Giunta di "Sora Virgì" e con mediazione di Lanzaloneee, sarebbero state fatte dal Proponente privato, poi finito "ar gabbio". Con intercessione a Pantaloneee (prima Lotti/Delrio, ora Conte) affinché provveda a fare opere d'urbanizzazione (ad es. Ponte di Traiano) rifiutate dal Proponente benché necessarie solo all'accessibilità allo stadio, a TdV. Leggi il seguito

MORTE DI MARCO VANNINI, CRIMINOLOGA URSULA FRANCO: I GIUDICI DELL’APPELLO HANNO RICONOSCIUTO LA VERITA’ DEI FATTI

Antonio Ciontoli ha sparato credendo che la pistola fosse scarica e lo ha fatto senza un motivo, dopodiché, pensando che il proiettile non avesse attinto organi vitali e che tutto si risolvesse senza l'intervento di un medico, ha convinto Marco a lavarsi. Il fatto che in quella casa ci fossero più persone è stato letale al Vannini perché nessuno di loro ha preso in mano la situazione, probabilmente la prima operatrice del 118 avrebbe potuto fare la differenza ma ha sottovalutato la sintomatologia riferitale da Federico perché forse ha percepito che qualcosa non andava nel suo racconto. Leggi il seguito

OMICIDIO DI BRIGITTE LOUISE PAZDERNIK, CRIMINOLOGA URSULA FRANCO: I PENSIONAMENTI SONO CAUSA DI FRATTURE DI EQUILIBRI GIÀ PRECARI

Gli omicidi tra coniugi così anziani colpiscono particolarmente l’opinione pubblica, ne abbiamo parlato con la criminologa Ursula Franco. Leggi il seguito

OMICIDIO DI STEFANIA CROTTI, CRIMINOLOGA URSULA FRANCO: IL PRETERINTENZIONALE RAPPRESENTA UN SALVAGENTE MORALE

Avevamo sentito la criminologa Ursula Franco qualche giorno fa, siamo tornati ad intervistarla dopo aver saputo che la Alessandri ha confessato non un omicidio volontario ma un preterintenzionale. Leggi il seguito

OMICIDIO DI STEFANIA CROTTI, CRIMINOLOGA URSULA FRANCO: ATTO DA KAMIKAZE

Chiara Alessandri, milanese di Rho, 43 anni, abitava a Gorlago in provincia di Bergamo, era disoccupata e madre di tre figli minori, per qualche mese aveva avuto una relazione con Stefano Del Bello, marito di Stefania Crotti, 43 anni, e padre della loro figlia Matilde di 7 anni, ora si trova in carcere accusata dell’omicidio premeditato della moglie del suo ex amante. Leggi il seguito