Le Cronache Lucane

STEFANO BINDA ASSOLTO ANCHE IN CASSAZIONE: LE PAROLE DELLA CRIMINOLOGA URSULA FRANCO

Riguardo alla lettera poesia “IN MORTE DI UN’AMICA”, l’autore anonimo non solo non ha fornito informazioni che non fossero note a tutti, ma ha mostrato di non conoscere né la dinamica omicidiaria né il movente. Chi scrisse la lettera infatti, relativamente al movente, riportò l’ipotesi della prima ora diffusa dai familiari di Lidia e dai giornali, un’ipotesi errata. L’omicidio di Lidia non è stato un omicidio sessuale Leggi tutto

OMICIDIO LIDIA MACCHI, RIESAME PER SCARCERAZIONE, CRIMINOLOGA URSULA FRANCO: STEFANO BINDA VITTIMA DI UN ERRORE GIUDIZIARIO

URSULA FRANCO

CRIMINOLOGA URSULA FRANCO: STEFANO BINDA VITTIMA DI UN ERRORE GIUDIZIARIO

Mercoledì 17 aprile, Stefano Binda era presente all’udienza … Leggi tutto...

Leggi tutto

URSULA FRANCO: NON È STATO STEFANO BINDA AD UCCIDERE LIDIA MACCHI

QUELLO DI LIDIA MACCHI NON È UN OMICIDIO SESSUALE Leggi tutto

OMICIDIO DI LIDIA MACCHI, CRIMINOLOGA URSULA FRANCO: ECCO PERCHÉ NON SI PUÒ ESCLUDERE CHE AD UCCIDERE LIDIA MACCHI SIA STATO GIUSEPPE PICCOLOMO

In tutte le fasi, naturalmente. Un criminologo può intervenire subito dopo i fatti ma anche trovarsi ad analizzare un cold case. Purtroppo nel nostro paese però ci sono ancora forti pregiudizi riguardo all’operato dei criminologi che sono peraltro gli unici tecnici in grado di mettere insieme tutti i pezzi del puzzle. Leggi tutto

OMICIDIO DI LIDIA MACCHI, CRIMINOLOGA URSULA FRANCO: BINDA NON HA UCCISO LIDIA

Stefano Binda possiede la protezione del cosiddetto “muro della verità”, un’impenetrabile barriera psicologica che permette ai soggetti che dicono il vero di limitarsi a rispondere con poche parole, in quanto gli stessi non sentono la necessità di convincere nessuno. Leggi tutto

OMICIDIO DI LIDIA MACCHI: LA NOTA CRIMINOLOGA URSULA FRANCO REPLICA ALLE PARTI CIVILI

Riportiamo la replica alle parti civili della dottoressa Ursula Franco, criminologa della difesa di Stefano Binda Leggi tutto

OMICIDIO LIDIA MACCHI: INTERVISTA ALLA CRIMINOLOGA URSULA FRANCO, CONSULENTE DELLA DIFESA

La criminologa Ursula Franco si è occupata di casi importanti, recentemente ha fornito una consulenza alla difesa di Stefano Binda, condannato all’ergastolo per un omicidio del 1987. Lidia Macchi è stata uccisa con numerose coltellate il 5 gennaio 1987 nel bosco di Cittiglio. Leggi tutto
Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com