Torino, GIOVANNINO neonato colpito da Ittiosi Arlecchino: in tanti vogliono adottarlo, la solidarietà nazionale ha vinto

"È un bimbo sveglio che sorride e ama essere portato in giro. Nelle ultime ore sono giunte molte telefonate di famiglie disposte ad adottarlo, ma occorre essere consapevoli che il piccolo necessita di molte cure, la pelle si spacca facilmente e deve essere trattata almeno tre volte al giorno con olio e crema idratante. Il rischio di contrarre infezioni è molto alto" Leggi il seguito
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com