Le Cronache Lucane

OMICIDI DI DANIELE DE SANTIS ED ELEONORA MANTA, CRIMINOLOGA URSULA FRANCO: È PROBABILE CHE L’ASSASSINO ABBIA PARTECIPATO AL FUNERALE DI DANIELE

Il suo problema non sono quei frames sfuocati relativi alla notte del 21 settembre, sono invece quelli che emergeranno dall’analisi delle registrazioni dei giorni precedenti. Infatti prima del delitto l'omicida dovrebbe essere stato ripreso dalle telecamere della zona proprio mentre le stava mappando e la sua immagine corrisponderà a quella di uno dei sospettati Leggi tutto

MORTE DI MARCO VANNINI, CRIMINOLOGA URSULA FRANCO: IL PROCESSO MEDIATICO È FRUTTO DELLA MANCATA RICOSTRUZIONE CAPILLARE DEI FATTI

Le esatte circostanze in cui è stato esploso il colpo che ha ucciso Marco le ha riferite Martina durante una conversazione intercettata nei corridoi della Stazione dei Carabinieri di Civitavecchia, conversazione intercorsa tra lei, suo fratello Federico e Viola Giorgini pochi giorni dopo i fatti, il 21 maggio 2015 Leggi tutto

MORTE DI MARIASESTINA ARCURI, CRIMINOLOGA URSULA FRANCO: DINAMICA INCOMPATIBILE CON UNA CADUTA DALLA SCALA INTERNA? CERTO, MARIASESTINA È CADUTA DA QUELLA ESTERNA

Le parole dette non sono mai casuali. Si noti “Siamo prima rotolati”, la parola apparentemente superflua “prima” è lì ad indicarci che ci furono due eventi, due cadute, una “prima” caduta che coinvolse entrambi i ragazzi ed una seconda che coinvolse la sola Mariasestina Leggi tutto

PAOLO ARMELLI : piccola guida per parlare e scrivere con rispetto delle persone lgbt+

Un sinonimo anglofono è transgender, che esprime un’accezione più ampia nel senso che non contempla che una persona trans debba necessariamente approdare al sesso maschile o a quello femminile. Per inciso è preferibile non usare mai trans come aggettivo sostantivato in sé (non “un/una trans“, meglio “una persona trans, una donna trans” ecc.) Leggi tutto

Nel raccontare la storia di Ciro e Maria Paola, definendo il loro “un rapporto lesbico”, i media hanno inoltre confuso nuovamente i piani del sesso biologico, dell’identità di genere e dell’orientamento sessuale

Una scelta che deumanizza e stigmatizza le esperienze transgender e che richiama una serie di stereotipi calcificati nella nostra cultura, anche a causa delle modalità con cui negli anni le persone trans sono state rappresentate non solo dall’informazione, ma anche in tv e al cinema Leggi tutto
Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com