Le Cronache Lucane

“BARDI INCHIODI ALLE LORO RESPONSABILITÀ FDI E LEGA”

Crisi in Regione. Il capogruppo di Forza Italia Piro chiede per andare avanti anche conto delle assenze strumentali del Presidente del Consiglio Cicala

L’atto compiuto dall’ assessore Francesco Cupparo restituisce alla politica il suo autentico significato perché nella maggioranza di centrodestra c’è chi ci mette la faccia, l’impegno, il lavoro per i cittadini e chi invece fugge via. A Cupparo dunque la piena solidarietà e il caloroso sostegno del gruppo di Forza Italia per aver avuto il merito di scoperchiare una verità che dura da troppo tempo e per inchiodare, come lui stesso dice, ciascuno alle proprie responsabilità. E non c’è solo Vizziello di Fdi a dover dare prova di responsabilità e di condivisione delle scelte politiche di maggioranza. L’ho detto ieri in Consiglio e lo ripeto oggi: il Presidente Cicala nella sua doppia veste di esponente della maggioranza e garante del funzionamento del Consiglio deve spiegare la sua assenza ieri da quella che, ricordiamo, era una seduta straordinaria su un argomento di grande emergenza come riprova la situazione del Consorzio Asi di Potenza. La seduta in videoconferenza non consente scusanti ed alibi formali. Forza Italia – l’unico gruppo che è stato sempre compatto a fianco e a sostegno della Giunta – reclama un chiarimento definitivo. Ci rivolgiamo al Presidente Bardi perché assuma l’iniziativa politica per inchiodare Fdi e Lega, i consiglieri dei due partiti di maggioranza, a mettere fine a questi comportamenti che si traducono in un danno diretto ai lucani. Non solo il ddl Api-Bas ma ci sono tanti provvedimenti che non possono essere rinviati o peggio che non possono dipendere dagli “umori” di leghisti ed esponenti di Fdi.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com