Le Cronache Lucane

COMPLETATI I LAVORI AI MARCIAPIEDI A TINCHI

“Si vanno a sommare ai lavori di ripristino di giugno 2019, grazie ai trasferimenti Stato-Comune del Governo Conte, pari a 100.000 euro”

Sono stati completati nei giorni scorsi i lavori di rifacimento dei marciapiedi di viale Jonio a Tinchi, in due tratti ben distinti: il primo ricade dinanzi la scuola elementare, il secondo include un tratto di circa quaranta metri sul lato opposto. Questi interventi si vanno a sommare ai lavori di ripristino dei marciapiedi effettuati a giugno del 2019 grazie ai trasferimenti Stato-Comune del Governo Conte, in virtù dell’art. 30 del D.L. 34/2019 (Norma Fraccaro), pari a 100.000 euro.

I lavori a Tinchi hanno previsto la demolizione della pavimentazione esistente, l’installazione di masselli autobloccanti e di paletti dissuasori per evitare la sosta sui marciapiedi, il rifacimento degli scalini e della rampa di accesso per i disabili all’ingresso della scuola. L’intervento ha permesso di riqualificare una zona molto frequentata, vista la presenza di uffici pubblici e diverse attività commerciali.

Il Governo, con la Legge di Bilancio 2021, ha raddoppiato per quest’anno le erogazioni in favore dei comuni, a seconda del numero di abitanti, di contributi per interventi di: efficientamento energetico, ivi compresi interventi volti all’efficientamento dell’illuminazione pubblica, al risparmio energetico degli edifici di proprietà pubblica e di edilizia residenziale pubblica, nonché all’installazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili; sviluppo territoriale sostenibile, ivi compresi interventi in materia di mobilità sostenibile, nonché interventi per l’adeguamento e la messa in sicurezza di scuole, edifici pubblici e patrimonio comunale e per l’abbattimento delle barriere architettoniche.

Pisticci, dunque, beneficerà di 180.000 euro per l’anno in corso. Le tipologie di interventi, i cui lavori dovranno iniziare entro il 15 settembre 2021, sono già al vaglio dell’Amministrazione comunale.

È utile ricordare che, con i fondi inviati negli ultimi due anni dal Governo, è stato possibile ristrutturare i bagni pubblici a Pisticci Centro, rifare i marciapiedi a Tinchi, installare un impianto di cogenerazione nella piscina comunale di Marconia (soluzione che permette una sensibile riduzione dell’impiego di gas per il riscaldamento dell’acqua della piscina, rendendo l’edificio ecosostenibile).

Sempre grazie al D.L. Fraccaro, saranno sostituiti circa 500 punti luce con lampade a led lungo l’anello di viabilità centrale a Pisticci, parcheggio multipiano, palazzo comunale a Marconia, rione Terravecchia, piazza Elettra, viale Ontario, e nelle vie Cagliari, 4 Caselli, Pasteur, Togliatti, D’Alessandro, Portella della Ginestra, Veneto, Lucca, Lombardia, Toscana e Piemonte, mercato coperto, strada di collegamento dei lidi in zona mare. Alcuni di questi interventi sono già stati realizzati mentre gli altri stanno procedendo speditamente in queste settimane.

L’Amministrazione Comunale di Pisticci

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com