Le Cronache Lucane

UNA LUCANA NEL TEAM CHE STA REALIZZANDO IL VACCINO ITALIANO ANTI-COVID DI REITHERA

Stefania Nogaretto è di Rotonda, l’orgoglio della comunità: «Le auguriamo una carriera costellata di successi»

C’ è una giovane ricercatrice lucana che sta lavorando per la realizzazione del vaccino tutto italiano contro il Covid19. Si tratta di Stefania Nogaretto, di Rotonda, componente del team dell’azienda bio-tecnologica ReiThera. 31 anni, vive a Roma, Stefania è laureata in genetica e biologia molecolare. Da tre anni fa parte della importante multinazionale che a breve produrrà il farmaco anticovid che potrà essere somministrato in una unica dose e che si mantiene stabile ad una temperatura di 4 gradi centigradi. A lei le congratulazioni del sindaco di Rotonda, Rocco Bruno, e dell’amministrazione comunale. «Con orgoglio, ci congratuliamo congratulano con la giovane ricercatrice rotondese Stefania Nogaretto, impegnata nella realizzazione del vaccino tutto italiano contro il Covid-19. A Stefania l’augurio di proseguire una carriera professionale costellata di successi e soddisfazioni».

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com