Le Cronache Lucane

SCOMPARSA DI ANTONELLA AMODIO, IL CORDOGLIO DI PITTELLA

“É stata pioniera nel mondo dei DSA, instancabile nell’affermare i diritti nella diversità di apprendimento, facendosene lei stessa esempio”

“Antonella é stata un’amica, una donna coraggiosa, una professionista valente che tanto ha contribuito alla vita dell’associazionismo e delle istituzioni lucane.

Il mio é un ricordo commosso, come quello di quanti l’hanno conosciuta ed hanno con lei collaborato.

É stata pioniera nel mondo dei DSA, ed insieme demmo forma alla prima legge regionale sul merito. É stata instancabile nell’affermare i diritti nella diversità di apprendimento, facendosene lei stessa esempio. Negli ultimi anni come vice-presidente della Fondazione Biomedica mai ha fatto mancare il suo qualificato contributo. Alla sua famiglia e gli amici giunga il mio abbraccio.

La ricorderemo con affetto. La Basilicata dell’inclusione le deve molto. Il nostro é un saluto carico di stima e di riconoscenza. Addio Antonella”.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com