Le Cronache Lucane

LE LUMINARIE DELLA DISCORDIA: IL RACCONTO DEI CITTADINI

Maratea: «Spesi fondi per cultura e turismo. Si poteva anche aiutare chi ha bisogno»

Parrebbe prospettarsi un Natale con qualche mal di pancia a Maratea: il motivo? Proprio le festività: alcuni cittadini ci hanno scritto di una questione sorta, pare, durante l’ultimo consiglio comunale della Perla del Tirreno, tenutosi lo scorso 2 dicembre. Motivo del “lamento”, sarebbe la decisione dell’amministrazione di utilizzare un «fondo monetario di 27.671,00 stanziato dalla Regione fanno sapere i cittadini da destinarsi alle attività turistico-balneari e culturali». Ma qui sorgerebbe il problema: stando al racconto dei cittadini, la maggioranza avrebbe destinato la gran parte degli stanziamenti, circa 25mila euro, per le luminarie natalizie e il resto per la festa di San Biagio. Una situazione che ha innescato il lamento di una parte della cittadinanza, che ha sottolineato: «Non sarebbe stato più opportuno investirli nei settori indicati dalla Regione, oppure utilizzarli per assicurare prevenzione e tutela alle fasce bisognose?» hanno concluso i cittadini

 

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com