Le Cronache Lucane

VACCINO ANTINFLUENZALE, BASILICATA A SECCO

La massiccia campagna annunciata dalla Regione stenta a partire: Leone ammette le difficoltà


«Dove sono i 75 mila vaccini da somministrare entro metà dicembre? Si mantengano gli impegni presi dal Governo Regionale, finalizzati a comprendere la disponibilità e la relativa modalità di somministrazione urgente dei vaccini antinfluenzali in Basilicata, non fosse altro perché per la popolazione maggiormente soggetta sia determinante vaccinarsi entro il 15 dicembre prossimo, altrimenti poi sarebbe troppo tardi». È quanto chiede il consigliere regionale Luca Braia alla Regione Basilicata facendosi portavoce delle tante richieste dei medici di base e dei loro pazienti.

Le previsioni per l’arrivo dei vaccini però non sembrano essere buone.

Mancano le dosi su cui l’amministrazione regionale contava per somministrare oltre 75 mila vaccini. È infatti emerso che il gruppo farmaceutico Sanofi vincitore della gara d’appalto per la fornitura di vaccini in Puglia consegnerà solo una minima parte del milione e mezzo di dosi previste, appena 610mila. Nell’iniziale fornitura era previsto che una parte, circa 20mila, sarebbe dovuta essere destinata proprio alla Basilicata. Altre 20mila dosi circa sarebbero dovute essere cedute dalla Regione Lazio, anch’essa rifornita però dalla Sanofi. Duro l’affondo del consigliere regionale, Luca Braia, che nelle scorse ore ha chiesto alla Regione «di comunicare ufficialmente la verità circa l’esatta disponibilità e i tempi di somministrazione. Inoltre – ha continuato Braia – da un controllo sulla sezione Suarb del portale regionale il bando, emesso in grave ritardo, il lotto più consistente da circa 409.000 euro, relativo alla fornitura di 69.000 dosi, è andato deserto».

L’assessore alla sanità, Rocco Leone, a mezzo stampa ha confermato le criticità legate alla consegna dei vaccini, tuttavia ha puntualizzato che si tratta di un problema a livello nazionale e che si stanno cercando altre strade per garantire comunque le coperture, anche per i bambini.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com