Le Cronache Lucane

NESSUNO STRUMENTALIZZI I DISOCCUPATI DELLA VAL D’AGRI

lettere lucane

Il sindaco di Viggiano Amedeo Cicala, durante una manifestazione di disoccupati davanti agli uffici Eni, ha attaccato i dirigenti della compagnia petrolifera e il governo regionale, accusandoli di non so che cosa. La disoccupazione è un problema molto serio, in Val d’Agri, e ovviamente non per colpa di Eni, ma anche a causa dell’incapacità degli amministratori di Viggiano di supportare attività produttive lungimiranti con i troppi soldi che ogni anno arrivano grazie alle estrazione petrolifere – nel 2019, più di 7 milioni. Il responsabile del Distretto meridionale di Eni Walter Rizzi ha sinora gestito con rigore la sicurezza sanitaria e i livelli occupazionali al Cova (durante il lockdown lavoravano al Centro oli in 220, oggi sono 360; in epoca pre-Covid si arrivava al massimo a 400). Si aggiunga a questo che Eni ha assunto nel biennio 2017-2019 ben 100 lucani. Ma ovviamente Eni non è un’associazione caritatevole a disposizione di Amedeo Cicala, che strumentalizza un disagio reale per lanciare messaggi politici ai vertici regionali. Piuttosto dica quanto lavoro duraturo ha sinora creato il comune di Viggiano con la sua abnorme disponibilità finanziaria. La stessa storia dell’ex clinica è usata pretestuosamente. È vero sì che Eni ha firmato un accordo per trasferire un centinaio di impiegati in questa ex clinica, ma la verità è che in ballo non ci sono mai state nuove assunzioni, ma soltanto un trasferimento – assolutamente non necessario in un momento di crisi – di impiegati già in organico. Per non parlare della sicurezza – Eni, infatti, interloquisce con la Regione, non con Cicala, tant’è che ha donato più di 1 milione di euro in letti, mascherine e ventilatori. Accusare dirigenti industriali responsabili in modo così pretestuoso non fa bene a nessuno: né ai disoccupati, né alla credibilità di Viggiano, né alla serenità del governo regionale.


diconsoli@lecronache.info


 

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com