Le Cronache Lucane

AQL: «SERVIZI PIÙ SMART E PRESTANTI»

Progetti innovativi e vicini alle esigenze degli utenti. L’Au Marchese traccia il bilancio delle attività di Acquedotto Lucano

L’emergenza pandemica che stiamo vivendo ha imposto ai cittadini un nuovo stile di vita. Ogni singola persona ha dovuto rimodulare il proprio approccio alla vita quotidiana. Anche le aziende hanno dovuto fare i conti con nuove metodologie di lavoro. Non solo attivando lo smart working ma creando anche nuovi percorsi per facilitare l’accesso degli utenti ai servizi. In Basilicata l’Ente che ha il maggior numero di richieste dagli utenti è Acquedotto Lucano. I servizi svolti da Aql sono vitali per le esigenze dei cittadini, per questo l’Amministratore unico Giandomenico Marchese ha scelto di puntare tutto sulla tecnologia e sull’innovazione, non solo per mettere in sicurezza i dipendenti ma per permettere agli utenti di non essere lasciati soli. Tra progetti in campo e idee per il futuro l’Au Marchese traccia un bilancio delle attività svolte da Aql.

Condividi subito

Maria Fedota

3492345480

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com