Le Cronache Lucane

ARCHIVIAZIONE PER GRANDE, EX SINDACO DI VIETRI

L’ex Sindaco e attuale consigliere di minoranza fu coinvolto in una vicenda legata al sisma dell’80 per un ammanco di oltre 220mila€ nelle casse comunali

Carmine Grande, ex Sindaco di Vietri di Potenza ed attuale consigliere di minoranza fu coinvolto in una vicenda giudiziaria che lo vedeva accusato, con un’altra persona del Comune di Vietri, di falso ideologico in atto pubblico e abuso d’ufficio, ha ora ottenuto l’archiviazione, richiesta avanzata dal Pubblico Ministero di Potenza, Valeria Farina Valaori, al Giudice per le indagini preliminari, Ida Iura, che ha emesso il decreto.

“Qualche anno fa fui rinviato a giudizio dal Tribunale di Roma per i Reati di Falso (479 c.p.) e Abuso di Ufficio ( art. 323 c.p.) per aver causato un ammanco di euro 221.280,00 nelle casse comunali, per lavori inerenti il terremoto del novembre 80′ -scrive Grande nella nota stampa-Nella prima udienza del processo il mio avvocato, Domenico Stigliani, sollevò l’incompetenza territoriale del Tribunale di Roma a giudicare la vicenda.

Tale eccezione preliminare fu accolta dal collegio dello stesso Tribunale che pronunciò la sentenza di incompetenza territoriale, accogliendo totalmente le argomentazioni dello stesso avvocato Stigliani ed annullo tutto il procedimento, trasmettendo gli atti alla Procura della Repubblica di Potenza per competenza e per eventuali provvedimenti incalza l’attuale consigliere.

“La Procura di Potenza  mi rinotificò l’avviso delle conclusioni delle indagini insistendo sulle ipotesi di reato precedentemente contestatemi. Dopo il mio interrogatorio, alla presenza dell’avv. Stigliani e dopo aver consegnato una corposa documentazione, la stessa Procura della Repubblica di Potenza -conclude Grande-ha chiesto, ed ottenuto, l’archiviazione dell’intera vicenda da parte del giudice delle indagini preliminari, dopo aver preso in considerazione la mia documentazione prodotta nel corso dell’interrogatorio”.

Le indagini riguardavano alcune circostanze contestate tra il 2013 e 2015, e furono avviate prima della fine del mandato dell’Amministrazione Grande.

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com