Le Cronache Lucane

Morto Gigi Proietti, 80 anni oggi

GIAO GIGI
Il grande attore era ricoverato in una clinica romana per problemi cardiaci, morto nel giorno del compleanno come Shakespeare


Aveva lasciato non senza polemiche la gestione diretta del Teatro Brancaccio di Roma a Maurizio Costanzo.

Ma è stato anche direttore del Teatro Stabile dell’Aquila e a lungo ha fatto del Sistina, con Pietro Garinei, la ‘casa’ dei suoi più grandi successi.

La sua voce si spegne in un momento drammatico per il teatro, con i palchi costretti al silenzio dall’emergenza.

«I classici sono tali perché  non ‘chiudono’, non finiscono mai di interessare» diceva Proietti di Shakespeare.

Non possiamo pensare a una definizione migliore per lui.


Salutate per sempre il talento puro, perché è morto oggi. 

Il due novembre.
Il giorno del suo compleanno.

#gigi #gigiproietti #mandrake #ciaogigi #ciaomaestro #rip #antoniocabras

*

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com