Le Cronache Lucane

AVIGLIANO: LUCE ROSA IN COMUNE

D’Andrea: «A causa del Covid è stato doveroso rinviare le visite senologiche gratuite in collaborazione con la Lilt»


Nonostante Avigliano stia combattendo contro l’epidemia Covid, che ha fatto registrare numerosi contagi sul territorio comunale, l’Assessorato alle politiche di genere non tralascia il segnale importante relativo alla prevenzione del cancro al seno, in un mese dedicato proprio alla “salute femminile”.

A raccontare il gesto di vicinanza alle donne di Avigliano, è l’Assessore Federica D’Andrea, eletta in Giunta comunale il 29 settembre scorso, con delega politiche del lavoro, inclusione sociale, politiche di genere e sanità, che spiega come «per la giornata mondiale per la lotta contro il cancro al seno, come assessorato alle politiche di genere abbiamo aderito all’iniziativa “Ottobre rosa”, durante la quale nei giorni scorsi era prevista la cerimonia di illuminazione in rosa di un monumento di Avigliano oltre alla possibilità, grazie alla collaborazione con la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori (Lilt) di sottoporsi a visite senologiche gratuite rivolte a tutte le donne senza limiti d’età. Purtroppo –prosegue D’Andrea– a causa dell’emergenza in corso, ci è sembrato doveroso rinviare. Il messaggio però, quello no, non possiamo rinviarlo: vincere il cancro è possibile, basta prevenirlo».

E simbolicamente si accende una luce particolare: «abbiamo voluto illuminare di rosa una finestra della Casa comunale. Un segnale di vicinanza a tutte quelle donne che lottano contro il cancro al seno, a quelle donne che ce l’hanno fatta e a quelle che hanno perso la battaglia contro un nemico che, se scoperto per tempo, può essere sconfitto. La prevenzione è vita» conclude l’Assessore, citando proprio lo slogan della Lilt.

 

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com