Le Cronache Lucane

AMBASCIATORE DELLA GEORGIA IN VISITA A BARDI

Surguladze “ho conosciuto una terra ospitale”; Bardi “interessanti informazioni sulle possibilità di collaborazione”


La Georgia è oggi uno Stato più sicuro, strategicamente posizionato tra Europa e Asia e logisticamente ben collegato con la Cina. Sono tanti i settori in cui possono nascere, anche con la Basilicata, relazioni commerciali interessanti, a partire dalla produzione dei vini.

Sono infatti già tanti i produttori italiani che hanno mostrato interesse alle tecniche di affinamento georgiane in tradizionali otri di argilla cotta, una opportunità che potrebbe essere colta anche in Basilicata per sperimentare nuove fragranze.

Sono questi gli argomenti trattati nella visita che l’Ambasciatore della Georgia, Konstantine Surguladze, accompagnato dal Console Generale di Georgia a Bari, Vakhtang Andguladze, ha fatto al Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi.

È stato un incontro interessante – ha commentato il Presidente BardiHo avuto modo di apprendere interessanti informazioni sia riguardo all’attuale situazione politico-economica della Georgia, sia in merito alle possibilità di collaborazione e scambio che possono nascere nei settori del commercio e del turismo”.

“È la prima volta che visito la Basilicata – ha asserito l’Ambasciatore Surguladze–  e ho conosciuto una terra molto ospitale. Con il presidente Bardi ho avuto un colloquio fruttuoso dal quale spero possano nascere interessanti relazioni commerciali e culturali”.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com