Le Cronache Lucane

DAVVERO INTERNET SPEZZA L’ISOLAMENTO DEI PAESI?

Lettere lucane

Quando ero ragazzo non avevo nessuna possibilità, vivendo a Rotonda, di vedere i film che mi piacevano, di comprare i libri che mi incuriosivano, di dialogare con chi aveva le mie stesse passioni – di avere, insomma, il mondo a portata di mano su un cellulare. Qualcuno chiamava tutto questo “isolamento delle aree interne”. Oggi i giovani lucani, a differenza nostra, hanno molte più possibilità conoscitive di quante ne avessimo noi, al punto che con una semplice carta prepagata possono vedere un film appena uscito in America o in Germania. Eppure non sono così sicuro che internet – le infinite possibilità umane e culturali di internet – stia davvero spezzando l’isolamento della Basilicata e delle aree interne. Ovviamente oggi tutto è più semplice: prenotare un viaggio, avere un libro, conoscere qualcuno, avere informazioni. Ma ho come la sensazione che il vero appagamento, in ultima istanza, avvenga sempre e soltanto nella realtà, nell’esperienza diretta. Personalmente sono felice solo quando acquisto un libro in libreria o sulle bancarelle, quando vivo i luoghi direttamente, quando compro i giornali in edicola, quando la mia compagna è con me e non a duecento chilometri di distanza, quando i miei figli dormono a casa mia, quando faccio le riunioni di lavoro di persona, ecc. Uso molto internet come tutti – per fare ricerche, per verificare informazioni, per parlare con colleghi, parenti e familiari – ma mi sento appagato, nonostante io sia un temperamento solitario e chiuso, solo quando vivo le cose direttamente. L’e-commerce sta lentamente facendo scomparire i negozi, rendendo così i nostri paesi ancora più spettrali di prima – “tanto lo compro su internet”, si dice. Ma c’è qualcosa che non si può comprare, ed è la condivisione, l’esperienza diretta, il calore umano e il colore dei luoghi. Temo, cioè, che internet abbia reso le aree interne ancora più isolate.


diconsoli@lecronache.info

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com