Le Cronache Lucane

BARI, INSOSPETTABILE CON 18 KG HASHISH

Un giovane incensurato, originario di Mola di Bari, è stato arrestato dai Carabinieri


Un giovane incensurato, originario di Mola di Bari, è stato arrestato dai Carabinieri, che hanno trovato 18 chili di hashish e 160 grammi di cocaina nascosti in diverse automobili nella sua disponibilità.
Dopo averlo pedinato per diversi giorni, insospettiti dal frequente cambio di auto, utilizzando diversi box in vari quartieri della città, i militari hanno disposto un primo controllo in cui hanno scoperto un vano nascosto, ricavato nel cruscotto di una vettura, all’interno del quale c’erano 160 grammi di cocaina.
A quel punto hanno perquisito tutte le auto che il giovane aveva usato nei giorni precedenti, delle quali aveva con sé le chiavi, trovando e sequestrando così i 18 chili di hashish, dai quali secondo gli inquirenti si sarebbero potute ricavare 227mila dosi ad alto principio attivo, oltre a 772 dosi di cocaina, pura al 75%, per un valore stimato in oltre 120mila euro sul ‘mercato’, almeno il doppio nella vendita al dettaglio.
Nei box sono stati trovati anche materiali necessari alla lavorazione e al confezionamento delle dosi e 12.500 euro in banconote di taglio piccolo e medio.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com