Le Cronache Lucane

ALSIA, COME NON SI SCRIVE IL BILANCIO

I “bagordi” di San Silvestro, in una notte impennata di debiti: la Giunta sospende l’approvazione e chiede chiarimenti

Agenzia Lucana di Sviluppo  e di Innovazione  in Agricoltura (Alsia):  come non scrivere il Bilancio.  Così zeppo di errori, il Rendiconto  generale per l’esercizio  finanziarlo 2019, che  quando la Giunta regionale lo  ha letto, non ha potuto far altro  che rispedirlo al mittente  con inclusa «richiesta di chiarimenti  ».  L’Alsia così continua a rappresentare  una sorta di oggetto  misterioso nel panorama  degli Enti lucani. Già noti i  dubbi e le perplessità inerenti  alla effettiva razionalizzazione  e al contenimento dei  costi, sia in termini di legittimità  delle procedure seguite  nella gestione del personale  assunto, come il personale  con contratto di diritto privato  ex Agrobios, sia del personale  trasferito dall’Agenzia  nei ruoli regionali. Non casualmente  la Corte dei Conti  costantemente evidenzia e  conferma, data la «mancanza  di qualsiasi forma di razionalizzazione  della spesa», le criticità  dell’Alsia «in termini di  sana gestione finanziaria».  Con la «richiesta di chiarimenti  », l’iter per l’approvazione  del Bilancio 2019, ha  subito un brusco stop. Ma così  tante e rilevanti le discordanze  riscontrate, che non poteva  essere altrimenti.  C’è, per esempio, un «disallineamento  » tra i residui passivi,  i debiti dell’Alsia: in una  notte, stando ai documenti, si  è registrato un aumento consistente.  I residui passivi, tecnicamente  del Titolo I e del Titolo II,  registrati al 1° gennaio dell’anno  scorso, erano pari a  1milione e 136mila euro e a  167mila e 620 euro. Gli stessi,  però, al 31 dicembre del  2018, il giorno primo, ammontavano  a 844mila euro e  a 450mila e 924 euro. Il bug  della notte di Silvestro.  Quello dei debiti è soltanto  una delle plurime voci sulle  quali i conti non tornano. Il  «disallimento», dalle carte, risulta  tanto nella categoria debiti,  quanto in quella crediti  corrispondenti all’importo dei  residui attivi .  Riscontrato anche un «disallineamento  » del valore del risultato  economico dell’esercizio  2019 che da un allegato  all’altro passa da 661mila e  961 euro a 372mila e 351 euro.  Agenzia Lucana di Sviluppo  e di Innovazione in Agricoltura  (Alsia): come non scrivere  il Bilancio. Ammesso,  ma non concesso in attesa dei  chiarimenti, che quelli relativi  al Bilancio 2019 siano stati  soltanto errori di trascrizioni  e non di mancata «sana gestione  finanziaria»

Condividi subito

Ferdinando Moliterni

3807454583

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com