Le Cronache Lucane

STUPRO MINORENNI A PISTICCI: 4 GIÀ IN CARCERE

In totale sono 7 gli indagati per la violenza sessuale sulle turiste inglesi al festino privato, si cerca l’ottavo uomo

La Polizia di Stato di Matera, nel corso della mattinata di ieri, ha tratto in arresto 4 giovani, tutti residenti a Pisticci, per violenza sessuale e lesioni personali aggravate e continuate nei confronti di due minorenni, di nazionalità britannica, avvenute nel corso della notte del 7 settembre. In aggi unta, ci sono 3 giovani indagati a piede libero e la posizione di un quarto giovane ancora da accerta re. Secondo le ricostruzioni delle Forze dell’Ordine, il gruppo, composto da 8 elementi avrebbe a gito con violenza e intimidazione: ad incastrarlo, le immagi ni delle telecamere di sorveglianza della villa, che inquadra vano le fa i immediatamente precedenti ed immediatamente successive alle violenze sessuali, fornendo così un indubbio riscontro al racconto delle vittime. Le indagini svolte con estrema rapidità, hanno portato in tempi brevissimi all´emissione delle misure cautela rievidenziando in modo chiaro «la brutalità, la gravità ed efferatezza delle violenze commesse», così come evidenziato dal Gip, con modalità subdole e con l’uso, ancora da accertare, di stupefacenti che avrebbero potuto essere reiterate nei confronti di alte donne in ermi. Come ricostruito dagli inquirenti, alle 3.30 dello scorso 7 settembre, le minorenni chiamavano i l 118 riferendo di aver subito una violenza sessuale da parte di un gruppo di ragazzi, violenza avvenuta intorno alle ore 00.30 circa precedenti in Marconia, frazione di Pisticci, nel giardino di una villa in cui si teneva un a festa privata. Le violenze si protraevano per circa 15 minuti, fino a quando il gruppo composto da 8 soggetti si allontanava dal luogo seguito, a distanza di qu alche minuto, dalle minorenni. Sono in corso altri accertamenti per risa l ire all´ identità dell´ottavo autore delle violenze.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com