Le Cronache Lucane

LA BUROCRAZIA È VITTIMA O CARNEFICE?

Lettere lucane


In ogni dove sento pronunciare frasi come “bisogna snellire la burocrazia”, “il vero ostacolo dello sviluppo è la burocrazia”, ecc. Frasi sacrosante, perché in Italia tra un’idea e la sua realizzazione c’è sempre la burocrazia, che a volte significa anni di attese e, a volte, purtroppo, il naufragio stesso dell’idea. Anche alla Regione Basilicata, come in ogni apparato dello Stato, si è formata negli anni una burocrazia vincolante, ma quel che è peggio è che alcuni pezzi di burocrazia, con il tempo, sono diventati dei veri e propri centri di potere, quasi concorrenziali rispetto al potere politico. Perché i burocrati che contano “sanno le cose”, e “sanno come si fa” – e, a furia di sapere le cose e di sapere come si fa, i politici, sopratutto quelli nuovi, finiscono con l’affidarsi a loro, anche perché averli contro è pericoloso, perché hanno il potere di sabotare qualsiasi iniziativa. Tuttavia la burocrazia non è soltanto carnefice, ma anche vittima, anzitutto di leggi pletoriche. Avere responsabilità nella burocrazia statale significa rischiare un processo per ogni singola firma. La verità è che tra ricorsi, Corte dei conti, Tar, inchieste giornalistiche, inchieste giudiziarie, lettere anonime, ecc., ogni singolo atto da firmare, soprattutto se in ballo ci sono dei soldi, fa sudare freddo qualsiasi dirigente. A volte il burocrate onesto, per accelerare i processi ideativi della politica, prova in tutti i modi a sveltire le procedure, ma quest’accelerazione rischia di fare fare passi falsi, che quasi sempre finiscono con una denuncia o un ricorso. Il dato di fatto è che la burocrazia in Italia è così forte perché così l’ha voluta la politica, perché un Paese corrotto produce molte leggi, e molte leggi significa muoversi su un terreno minato. Ma senza burocrazia il nostro Paese finirebbe in mano a faccendieri, mafiosi e politicanti senza scrupoli. E questo è bene saperlo.

diconsoli@lecronache.info

 

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com