Le Cronache Lucane

OBBLIGO DI SOGGIORNO A CANOSA, MA È A LAVELLO

Un uomo di 41 anni è stato scoperto dai Carabinieri a Lavello alla guida di un’automobile e poi arrestato


Sottoposto all’obbligo di soggiorno nel comune di Canosa di Puglia (BAT), un uomo di 41 anni è stato scoperto dai Carabinieri a Lavello (Potenza) alla guida di un’automobile e poi arrestato.
L’uomo ha dichiarato false generalità e di aver dimenticato la patente a casa, ma i militari dell’Arma hanno trovato all’interno dell’automobile la sua carta d’identità: è stato quindi arrestato per violazione degli obblighi inerenti la misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza e falsa attestazione o dichiarazione a un pubblico ufficiale sulla identità o su qualità personali proprie.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com