Le Cronache Lucane

GIACOMO LASORELLA NUOVO PRESIDENTE DELL’AGCOM

Potentino, classe 1964, il vicesegretario generale della Camera dirigerà l’organismo per 7 anni

Sarà il potentino Giacomo Lasorella il nuovo presidente dell’Agcom. Il consiglio dei ministri ha infatti deliberato l’avvio della procedura per sua la nomina a presidente dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni al posto di Angelo Cardani da tempo scaduto.

Il consiglio dell’authority che deve assicurare il pluralismo nelle telecomunicazioni e nei mezzi di informazione è stato rinnovato a luglio per i prossimi sette anni vedrà dirigerlo il vicesegretario generale della Camera Giacomo Lasorella, fratello della giornalista Carmen.

Un curriculum corposo e degno di nota quello di Lasoella che vanta due lauree, conseguite entrambe alla Sapienza di Roma, la prima in Giurisprudenza nel 1987, ed un’altra in Scienze politiche nel 1993, ambedue con votazione di 110/110 e lode.

Avvocato, professore di diritto parlamentare presso l’Università degli Studi di Roma – Tor Vergata, negli anni 2018 e 2019 ha tenuto, insieme al dott. Malaschini, un corso su “Tecniche di gestione delle assemblee legislative” nell’ambito del Master MAPPP organizzato dalla LUISS di Roma.

Diverse le alte cariche ricoperte nel campo dell’insegnamento, Lasorella vanta una lunga carriera politica che lo ha visto entrare alla Camera come consigliere parlamentare nel 1989 e per 12 anni è stato il capo del servizio Assemblea, dopo essere stato all’ufficio del Regolamento e a lungo segretario della giunta per le Autorizzazioni negli anni di Tangentopoli.

 

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com