Le Cronache Lucane

SFILANO LE REGINE DEI MOTORI VINTAGE

Fascino, passione e nostalgia, tra Pescopagano, Castelgrande, Muro Lucano e Monticchio


Una carovana di auto d’epoca è sfilata nel weekend, con tutto il suo charme, tra Pescopagano, Castelgrande, Muro Lucano e Monticchio. Un vero e proprio salto indietro nel tempo, tra le vetture più affascinanti, a cura di Apulia Wolks Club Bari. Il vintage a quattro ruote insomma non tramonta. Il fascino della storia, il rombo di un tempo che fu, le carrozzerie così diverse da quelle attuali. Le auto d’epoca, alla prova dei fatti, continuano ad essere amate, sognate e cercate.

«Le amministrazioni comunali locali hanno accolto calorosamente i partecipanti -spiega a Cronache Angelo Mastrodomenico, di Pescopagano ma nel direttivo di “Apulia Wolks Club” per l’organizzazione di eventi in Basilicata- nel rispetto delle regole anti Covid, con tante difficoltà, si è riusciti ad organizzare questa passeggiata di 18 auto e 45 partecipanti circa, toccando alcuni bellissimi luoghi della Basilicata e soffermandosi anche in interessanti visite guidate» e veri e propri itinerari enogastronomici lucani. All’evento tappa “Old tour in Pescopagano” hanno partecipato con Apulia Wolks Club Bari, anche “Aste e Bilancieri Bitonto”, “Associazione Auto e Moto d’epoca Giannini” Bitetto, “Freccia del Sud” Polignano a Mare, inoltre è stato premiato il Club organizzatore (Apulia Wolks Club Bari) ed il signor Luca La Tanza di Polsano, Taranto, proveniente da più lontano. «I due trofei -spiega Mastrodomenico- sono stati donati dal Presidente Antonio Miele della Confartigianato sezione Potenza».

Il fascino vintage delle auto d’epoca si rinnova e con questi raduni ci si avvicina al mondo dell’automobilismo d’epoca, valorizzando i veicoli a motore di interesse storico e collezionistico, così come si incoraggia e favoriscono le attività culturali, sportive e ricreative. Chi partecipa, spesso lo fa per spirito di passione per questo tipo di vetture, magari cimentandosi con lo stesso modello che aveva utilizzato in passato lui o i suoi genitori, restaurato dopo un lungo letargo in garage o partendo ex novo. In comune però resta sempre il fascino, la passione, la nostalgia, tre elementi che fanno prediligere la scelta verso le regine del passato, cancellando il tempo speso in officina per arrivare puntuali al raduno con la vettura in ordine.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com