Le Cronache Lucane

ENCOMIO PER I SARTI DELLE MASCHERINE COVID

Il grazie del sindaco di Potenza Guarente e dell’assessore Padula per il lavoro svolto


Sono 40 i sarti e le sarte, per la maggior parte donne, che hanno ricevuto un encomio per il contributo sociale fornito alla comunità potentina. Si è svolto presso la sala dell’arco del Palazzo di Città la cerimonia di consegna delle pergamene a coloro che, l’assessore alle Pari Opportunità Marika Padula, ha definito “donne e uomini straordinari che hanno fatto dono della loro maestria alla nostra Città”.

Una cerimonia dal valore plurimo. Infatti al di là del riconoscimento è stata anche l’occasione per incontrare personalmente coloro che hanno accolto la richiesta di intervento in un periodo emergenziale, sfruttando le proprie competenza nella sartoria per arginare la carenza di presidi sanitari che ha contraddistinto la prima fase della crisi pandemica. Oltre all’assessore Padula, promotrice dell’iniziativa era presente il primo cittadino del capoluogo lucano, Mario Guarente. Donne laboriose e dal cuore grande così come la signora Carmelina, che con grande forza di volontà, ha cucito nei periodi di lavoro più intenso fino a 150 mascherine al giorno, cucendo anche di notte.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com