Le Cronache Lucane

COVID: DE DONNO, VOGLIONO ZITTIRMI

La dichiarazione del direttore della Pneumologia e dell’Unità di Terapia intensiva all’ospedale Carlo Poma di Mantova


“Io sono molto franco: c’era e c’è la volontà di nascondere questo trattamento. Se guardate i media si parla solo di vaccino, mentre il trattamento al plasma non costa quasi nulla. Una certa parte politica, la mia audizione al Senato è chiara, ha cercato di zittirmi. Ma con me, così, ottieni l’effetto contrario”. Lo ha detto, in collegamento con il liceo Scientifico ‘Leonardo da Vinci’ di Maglie (Lecce), il dottor Giuseppe De Donno, direttore della Pneumologia e dell’Unita’ di Terapia intensiva respiratoria all’ospedale Carlo Poma di Mantova. Il medico ha parlato dello scetticismo sulla cura del Covid col plasma da paziente convalescente. “Sono morte 34mila persone – ha sottolineato – ma i nostri risultati ci dicono che avremmo potuto salvarne almeno la metà”.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com