Le Cronache Lucane

OGGI 2 giugno 2020 in RAPOLLA Santa Messa in suffragio di MARCO – GIUSEPPE – PAOLO LAROTONDA

UNITI NELLA VITA e NELLA MORTE

CIAO MARCO ~ CIAO PINO ~ CIAO PAOLO
La morte ha due significati non sempre complementari. La conclusione irreversibile d’una esistenza singolare e la interruzione di un progetto di vita che spetta eventualmente ad altri proseguire (in questo caso, scriveva Dylan Thomas, “la morte non avrà signoria”)
Protezione civile volontari del Vulture


Lettera a un grande uomo

nessuno di noi avrebbe mai immaginato che questo giorno sarebbe arrivato così all’improvviso e che saremmo stati qui a ricordare insieme la bella persona che sei, il tuo coraggio e la tua determinazione, il tuo entusiasmo e la tua forza, la tua grinta e la tua allegria, la tua generosità e il tuo altruismo ti hanno reso il grande uomo che sei stato
Tutti ricordiamo quanto fosse bello il tuo sorriso e quanto fossero rassicuranti le tue parole;
tutti ti abbiamo conosciuto come un ragazzo senza malizia e con tanta voglia di costruirsi il suo futuro;
tutti insomma sappiamo chi eri e chi saresti potuto diventare.
Una colonna portante per l’associazione tanto da ricoprire la carica di presidente, tanti progetti, tante esperienze passate insieme e tante altre ancora da organizzare tutti insieme, in questi giorni tristi hai lasciato un vuoto incolmabile, tra i ragazzi dell’associazione, che oltre ad essere volontari al servizio dei cittadini proprio come te sono anche tuoi compagni di vita.
Ti ricorderemo sempre insomma che non sei andato via per sempre è che questo improvviso saluto è stato solo un arrivederci anche perché per noi sei e resterai il nostro PRESIDENTE
e adesso vola vola altro grande uomo

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com