Le Cronache Lucane

POLICORO: LAVORI IDRICI INCOMPLETI

Il Consigliere Maiuri: « La questione è stata portata in consiglio senza esser risolta»


Il Consigliere Comunale Giuseppe Maiuri ha reso noto in un post dell’avvenuta pulizia del Comparto C3 4b, da parte della ditta che si è aggiudicata la cura del verde, ma l’area è formata da abitazioni che non sono ancora state interessate da opere di urbanizzazione.
«Le due sezioni idriche delle condotte – dichiara Maiuri – sono sottodimensionate rispetto al fabbisogno degli abitanti del comparto, e ai secondi piani, alle mansarde l’acqua non arriva, se le persone dovessero aprire l’acqua e usarla contemporaneamente, essa non arriverebbe neanche al primo piano».
«Il comune – continua il Consigliere – non metterà mai mano alle sezioni idriche. Dovrebbe essere fatta una denuncia che dovrebbe poi andare in giudizio e condannare quindi l’impresa».
Alcune strade della zona poi, come via Salerno e via Porcilotto, risultano sprovviste di illuminazione notturna, da diversi mesi, come avevamo segnalato anche sulle nostre colonne più volte, la questione è stata portata persino in Consiglio Comunale ma non è stata mai risolta come si deve.
«E’ stata fatta una rinegoziazione da parte di Marrese – dichiara ancora Maiuri – per il sopralluogo avvenuto in contraddittorio fra l’ufficio tecnico del Comune e l’impresa che si è occupata dei lavori dei vari comparti. Erano stati messi a punto, vari problemi che andavano risolti, l’irrigazione non ce l’avremo mai».
In via Salerno pare abbiano inoltre ancora l’acqua del pozzo.
Il 28 febbraio dello scorso anno, il Consiliere Maiuri aveva proposto al Comune una interrogazione per parlare di questi problemi ma l’Amministrazione ha risposto che «le opere erano state acquisite al comune di Policoro, e che i lavori erano stati terminati».

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com