Le Cronache Lucane

Oggi a Potenza il Generale del Genio militare : Generale di Brigata Massimo Bendazzoli

La Basilicata, con le due strutture, di OSPEDALE MODULARE, in Potenza e Matera, sarà pronta, per fronteggiare ed accogliere, la FASE di RITORNO del CORONAVIRUS, scientificamente prevista in AUTUNNO 2020

Oggi a Potenza il Generale del Genio militare : Generale di Brigata Massimo Bendazzoli
Generale di Brigata Massimo Bendazzoli

Le STRUTTURE MODULARI ed attrezzature sanitarie donate dal Qatar 🇶🇦 prendono sempre più forma.
Nel capoluogo di regione tutto pronto per l’ispezione per l’andamento dei lavori della brigata Trasimeno

Si sono conclusi anche a Matera i lavori per l’installazione della struttura modulare dell’ospedale donato dal Qatar 🇶🇦 all’Italia per questa emergenza sanitaria #COVID_19 #CORONAVIRUS

Per concludere definitivamente la struttura sanitaria servirà che l’Emirato del Qatar 🇶🇦 finisca di inviare tutto il materiale necessario come la pavimentazione, il KIT neve e KIT vento oltre, divisori interni, e pannelli laterali per i moduli, ove mancanti (attualmente con teloni, 3ºmodulo in Potenza)


La Protezione Civile Regione Basilicata ha già formalmente effettuato la richiesta all’ambasciata del Qatar 🇶🇦 che ha accettato senza problemi come già fatto in Veneto


Il Dipartimento regionale di Protezione Civile per portarsi avanti nei lavori ha già inviato oltre alla richiesta del materiale necessario anche i preventivi per potersi rivolgere a ditte produttrici della Basilicata.


In Matera sono state installate anche già le porte a Potenza si sta procedendo nella esecuzione delle opere necessarie per gli allacci di acqua e fogna che dovrebbero essere completate prima dell’arrivo della pavimentazione.
Intanto, sempre oggi a Potenza gli assessori regionali alla Salute e alle Infrastrutture, Rocco Luigi Leone e Donatella Merra

assieme al direttore generale del dipartimento Politiche della persona, Ernesto Esposito e al responsabile regionale della Protezione civile, Guido Loperte,

parteciperanno al sopralluogo del Generale del Genio militare incaricato di verificare i lavori eseguiti dalla brigata “Trasimeno” all’ospedale modulare installato nei pressi del San Carlo

In questa fase di “montaggio” i circa 30 uomini inviati dall’Esercito

sono stati affiancati dal personale della Protezione Civile della Regione Basilicata e da tre Associazioni di Protezione Civile operanti in regione con un nutrito gruppo di volontari.

In questo modo, appresa la tecnica di montaggio e smontaggio della struttura i lucani un domani per spostare l’ospedale modulare in zone diverse da dove sono attualmente installati su Potenza e Matera e potranno procedere in perfetta autonomia senza avere la necessità del supporto dei militari dell’Esercito Italiano

La Basilicata, con le due strutture, di OSPEDALE MODULARE, in Potenza e Matera, sarà pronta, per fronteggiare ed accogliere, la FASE di RITORNO del CORONAVIRUS, scientificamente prevista in AUTUNNO 2020

GALLERIA FOTOGRAFICA 

https://www.facebook.com/100000404765107/posts/3106432129380249/?d=n

INTERVISTE

https://www.facebook.com/domenico.leccese/videos/3106205009402961/?d=n

INTERVISTA

https://www.facebook.com/domenico.leccese/videos/3106282276061901/?d=n
*

 

 

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com