Le Cronache Lucane

OSPEDALE DONA 8 TABLET AL COMUNE

Su iniziativa della dottoressa Pesce una raccolta fondi per l’acquisto degli ausili tecnologici che consentiranno ai bambini di seguire le lezioni della didattica a distanza; gratitudine espressa dal sindaco Guarente

Nei reparti di Neonatologia e Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale San Carlo, su iniziativa della dottoressa Simona Pesce, è stata promossa una raccolta fondi con la quale sono stati acquistati otto tablet donati al Comune di Potenza, così che possano essere l’ausilio tecnologico per ragazzi e bambini in difficoltà con le modalità della didattica a distanza.

All’incontro hanno preso parte anche il Direttore Generale Barresi, l’Assessore alle Politiche sociali Picerno, medici, operatori sanitari ed infermieri.

Ascoltiamo dunque le parole della promotrice, la dottoressa Pesce.

Il sindaco Mario Guarente, tra i ringraziamenti, ha anche sottolineato il “rapporto di sinergia creatosi tra il nosocomio potentino ed il Comune”.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com