Le Cronache Lucane

LE FRECCE TRICOLORI: Potenza ore 15:14 del 28 maggio 2020

Infine, il giro d’Italia delle Frecce tricolori si concluderà simbolicamente il 2 giugno, “con il sorvolo di Roma in occasione della Festa della Repubblica che, quest’anno, non comprenderà la tradizionale parata ai Fori Imperiali. Gli aerei porteranno il tricolore sui cieli della Capitale effettuando alcuni passaggi sulla città durante la cerimonia di deposizione di una corona di alloro presso l’Altare della Patria da parte del Presidente della Repubblica”

Frecce Tricolori – L’Italia che vola
Sorvoleranno anche Codogno, prima zona rossa dell’emergenza sanitaria che ha colpito l’Italia. Questo il programma dei sorvoli. Il 25 maggio: Trento, Codogno, Milano, Torino e Aosta. Il 26 maggio: Genova, Firenze, Perugia e L’Aquila. Il 27 maggio: Cagliari e Palermo. Il 28 maggio: Catanzaro, Bari, Potenza, Napoli e Campobasso. Il 29 maggio: Loreto, Ancona, Bologna, Venezia e Trieste.

Infine, il giro d’Italia delle Frecce tricolori si concluderà simbolicamente il 2 giugno, “con il sorvolo di Roma in occasione della Festa della Repubblica che, quest’anno, non comprenderà la tradizionale parata ai Fori Imperiali. Gli aerei porteranno il tricolore sui cieli della Capitale effettuando alcuni passaggi sulla città durante la cerimonia di deposizione di una corona di alloro presso l’Altare della Patria da parte del Presidente della Repubblica”.

Per gli appassionati:
schedula completa degli orari dei sorvoli delle frecce in questi giorni :

I

Trento 25/5 10.42

Codogno 25/5 11.05

Milano 25/5 11.12


Torino 25/5 15.14

Aosta 25/5 15.29
Genova 26/5 10.16
Firenze 26/5 10.42
Perugia 26/5 15.14
Aquila 26/5 15.28
Cagliari 27/5 10.49
Palermo 27/5 15.46
Catanzaro 28/5 10.27
Bari 28/5 10.58
Potenza 28/5 15.14
Napoli 28/5 15.31
Campobasso 28/5 15.44
Loreto 29/5 10.33
Ancona 29/5 10.37
Bologna 29/5 15.09
Venezia 29/5 15.28
Trieste 29/5 15.42
25/29 maggio: Giro d’Italia delle Frecce Tricolori

Da lunedì 25 maggio a venerdì 29 maggio 2020 le Frecce Tricolori effettueranno una serie di sorvoli su tutti i capoluoghi di regione.

 

I sorvoli si svolgeranno per celebrare il 74° anniversario della proclamazione della Repubblica e in segno di unità, solidarietà e ripresa per l’emergenza sanitaria.

I sorvoli saranno effettuati anche sulle città di Codogno, prima zona rossa del Paese e Loreto dove ha sede la Madonna protettrice degli aviatori. Il “Giro d’Italia” terminerà il 2 giugno con il sorvolo di Roma in occasione della Festa della Repubblica che quest’anno straordinariamente non prevede la parata ai Fori Imperiali.

Tutte le zone predisposte ad ospitare le attività di sorvolo si estendono entro un raggio di 5 NM dal suolo a 2000 piedi AGL. Il programma si svolgerà nei seguenti giorni:

  • Lunedì 25 maggio: Trento (10.40), Codogno (11.00) e Milano (11.10) la mattina. Torino (15.15) e Aosta (15.30) nel pomeriggio;
  • Martedì 26 maggio: Genova (10.15) e Firenze (10.40) la mattina. Perugia(15.15) e L’Aquila (15.30) nel pomeriggio;
  • Mercoledì 27 maggio: Cagliari (10.50) la mattina e Palermo (15.45) nel pomeriggio;
  • Giovedì 28 maggio: Catanzaro (10.30) e Bari (11.00) la mattina mentre Potenza(15.15), Napoli (15.30) e Campobasso(15.45) nel pomeriggio;
  • Venerdì 29 maggio: Loreto (10.30) e Ancona (10.40) la mattina mentre Bologna (15.10), Venezia (15.30) e Trieste (15.40) nel pomeriggio.

Gli scali sono attesi negli aeroporti militari di Cameri, Grosseto, Pratica di Mare, Decimomannu, Sigonella, Gioia del Colle, Grazzanise e Cervia.

I sorvoli saranno effettuati in contatto radio con i competenti enti ATS. Le aree influenzate dai NOTAM sono indicate nella mappa interattiva che segue.
https://www.deskaeronautico.it/pan_giroitalia.html?l=5
Nella mappa le linee di collegamento tra le aree sono solo indicative della sequenza dei passaggi e non rappresentano le reale rotta prevista.

Condividi subito

Le Cronache Lucane
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com